Agriturismo

dsc_0254

C'è chi ha definito la Garfagnana "...terra di lupi e di briganti..." e chi il suo paradiso; vero è che questa piccola vallata racchiude in se grandi cose...storia e natura si nascondono dietro i piccoli borghi medievali arroccatti sui colli che dominano il fondovalle...Verni come uno di questi è testimone di un'antica terra di confine sempre in lotta   con il paese vicino.

Vi aspettiamo!

Con i vostri occhi potrete constate il panorama che domina sulla vallata con una visione che si espande dalle Alpi Apuane all’Appennino Tosco-Emiliano. Infatti, da un lato la Pania della Croce e la Pania Secca fanno da cornice dominando maestose sopra il paesino di Vergemoli e regalandoci strepitosi tramonti; dall’altra dominando sulla città di Barga, tutta la catena degli Appennini con le loro vette spesso innevate riflettono creando un profilo quasi irreale.

L’Agriturismo Summer si trova a circa 500 mt s.l.m. proprio sul “colletto di Piazza” sulla strada principale ma immerso nei campi coltivati e castagneti a 600 mt dal paese di Verni. A 5 km dal paese di Gallicano (10 min. circa) potrete trovare tutti i servizi e negozi utili. La sua posizione è definita strategica perché si trova a metà strada tra Lucca (circa 50 min.) e la zona dell’Alta Garfagnana (circa 1 ora) e vi permetterà così di poter programmare una visita completa della zona.

Agriturismo-Summer-Garfagnana-02

La Garfagnana è un piccolo paradiso tutto da scoprire per tutti coloro che amano il contatto con la natura, la tranquillità e soprattutto l’avventura.
La zona infatti è ricca di sentieri che vi guideranno alla scoperta delle Alpi Apuane a vari livelli di difficoltà ( tra cui la Pania della Croce e il Monte Forato, il M. Matanna e il M. Sumbra) e la scoperta delle vette più famose in Appannino. Girovagando per i piccoli borghi medievali vi sembrerà di essere entrati in un film in bianco e nero, tutto ancora come una volta dove l’industria e d il commercio non hanno trovato spazio. A circa 20 min. dall’agriturismo vale la pena di ricordare la Grotta del Vento dove appassionati speleologi e normali curiosi potranno avventurarsi fino al cuore della Panie ed ammirare ciò che la natura può creare.

In estate gli ospiti hanno a disposizione l’orto con tutte le verdure di stagione e qualche frutta. Nel mese di ottobre ci dedichiamo alla raccolta delle castagne alla quale anche gli ospiti sono invitati a partecipare. Le castagne raccolte vengono portate nel nostro metato e lasciare “asciugare” per circa 40 giorni. La nostra principale produzione è la “Farina di Neccio” con la quale potrete degustare numerosi piatti di nostra invenzione o che rispecchiano la vecchia tradizione locale presso il nostro ristorante.

Un soggiorno è reso ancora più piacevole da una tavola imbandita e presso il nostro ristorante sarà possibile riservare un posticino dove degustare i nostri piatti e prodotti locali.